XXXIII PREMIO PIEVE SAVERIO TUTINO

Premio Pieve

Intoscana.it mediapartner trasmetterà la diretta della manifestazione

In vista della 33esima edizione del Premio Pieve Saverio Tutino, che si svolgerà a Pieve Santo Stefano (Arezzo) dal 14 al 17 settembre, l’Archivio dei diari annuncia l’inizio di una nuova collaborazione. Intoscana.it, portale ufficiale della Toscana, guidato dal direttore responsabile Davide De Crescenzo, seguirà la manifestazione come media partner e social media partner della Fondazione. Attraverso il portale, con uno speciale dedicato, e i canali social di www.intoscana.it, sarà possibile seguire il racconto degli eventi principali e collaterali del Premio, con una particolare attenzione al tradizionale appuntamento delle “Memorie in piazza”, l’incontro pubblico di presentazione degli otto diari finalisti, e di proclamazione del vincitore del concorso, che si svolgerà domenica 17 a partire dalle 16.30 in piazza Plinio Pellegrini. Attraverso la pagina facebook di Intoscana.it sarà possibile seguire la diretta dell’incontro, e partecipare al racconto avvolgente delle otto storie di vita di “persone qualunque” che saranno presentate al pubblico dalla viva voce di Guido Barbieri, attraverso le letture di Matteo Caccia e Micaela Casalboni, accompagnati dalle musiche dal vivo di Raffaele Damen.

La partnership tra Archivio dei diari e Intoscana.it è il naturale completamento di un percorso di collaborazione avviato già da molti anni, che ha visto il portale ufficiale della Toscana seguire con crescente attenzione le iniziative del “vivaio della memoria” degli italiani, a partire proprio dall’evento che da oltre trent’anni simboleggia lo spirito delle attività della Fondazione di Pieve Santo Stefano, il Premio annuale riservato alle scritture biografiche. Una partnership che amplia e arricchisce la rete di relazioni create dall’Archivio con il mondo dei media, che si somma a quelle consolidate da tempo con prestigiosi media “tradizionali” come Rai Radio3 e il quotidiano La Nazione, e che consolida la presenza e la visibilità del Premio nel panorama dei nuovi media.  

 

10/09/2017