I MERCATINI DI NATALE IN PIAZZA GRANDE

Mercatini Natale Arezzo

Dal 18 novembre al 1 gennaio torna nel centro storico di Arezzo la magia dei mercatini e il Villaggio tirolese

La magia dei mercatini dell’Avvento d’Oltralpe rivive in Toscana. Da sabato 18 novembre 2017 a lunedì 1° gennaio 2018 torna infatti ad Arezzo il Villaggio Tirolese, il primo e unico mercato doc di questi tipo ad essere realizzato fuori dai confini del Tirolo, con la regia della Confcommercio e il patrocinio del Comune di Arezzo.

Dopo lo straordinario successo delle prime due edizioni, sarà ancora una volta piazza Grande, cuore del centro storico, ad ospitare le caratteristiche casette con la grande baita di legno dove potersi godere un po’ di tepore. 32 gli stand, curati dagli stessi operatori che animano i più famosi mercati natalizi italiani e stranieri, da Trento, Merano e Bolzano a Salisburgo e Francoforte. Porteranno con sé i migliori prodotti artigianali ed enogastronomici tipici del periodo natalizio, per scaldare l’atmosfera in città nei giorni più incantati dell’anno.

ARTIGIANATO, OGGETTISTICA E ADDOBBI NATALIZI - Nell’edizione 2017 il Villaggio Tirolese darà un più ampio spazio all’artigianato artistico e all’oggettistica, con tante idee per decorare la casa o fare regali: palle di Natale dipinte a mano e punte per decorare il tradizionale albero, piatti, tazze e teiere a tema natalizio, decorsi per le porte di casa. E ancora: tessuti, cuscini, statuine e angeli di tutte le fogge e dimensioni, senza dimenticare i tradizionali carillon con la musica delle più celebri “Christmas Carols”.

LA GRANDE BAITA - A grande richiesta tornerà anche la grande baita tirolese, collocata nella parte alta della piazza proprio di fronte al loggiato vasariano. Uno spazio ampio dove godersi un po’ di relax al caldo tepore del legno e dei profumi del Natale, oppure all’esterno, nella grande terrazza con vista sulle case-torri medievali. All’interno della baita sarà possibile ordinare vin brulé e birra, da accompagnare eventualmente con le leccornie acquistate negli stand.

LE CENE IN BAITA CON MENÙ “TOSCO-TIROLESI” – La baita accoglierà tre serate speciali a tutto gusto in nome del gemellaggio fra Toscana e Tirolo. Già fissate le date, sempre di giovedì alle ore 20: 30 novembre, 7 e 14 dicembre. Una opportunità per degustare ottime cene a doppio menù tosco-tirolese, preparato in collaborazione con i ristoranti di piazza Grande e servito ai tavoli in un’atmosfera natalizia da alta montagna.

LA CASA DI BABBO NATALE – In piazza Grande tornerà anche Babbo Natale con i suoi elfi e tanti giochi e animazioni per far divertire i bambini. Il Villaggio di Babbo Natale (ingresso: 3 euro per bambini – 5 euro per adulti) sarà ricostruito all’interno del Palazzo della Fraternita dei Laici, storico edificio risalente al 1300 e sede dell’antica Confraternita dei Laici. Tra gli affreschi di Teofilo Torri, i bambini potranno incontrare Santa Klaus, fotografarsi con lui o spedirgli la classica letterina, poi giocare con elfi e fatine e partecipare ai laboratori curati da T-Creo Eventi e Martina Caporaso. Il Villaggio resterà aperto dal 18 novembre al 24 dicembre, il sabato, la domenica e i giorni festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 18.30.

LA SOLIDARIETÀ - I Mercatini di Natale si aprono alla solidarietà, proseguendo anche per quest’anno il filone di iniziative benefiche già intrapreso nelle prime due edizioni a favore di Calcit, Fondazione Meyer e Norcia. Quest’anno sono previste una raccolta fondi a favore di Amatrice e alcune iniziative di sostegno a Telethon, per promuovere la ricerca sulle malattie genetiche rare.

L’ALBERO A LED IN PIAZZA – Alto 14 metri, illuminato da 1800 led di luce calda, il grande Albero di Natale resterà acceso in piazza Grande per tutto il periodo dei Mercatini di Natale.

GLI EVENTI – Il Villaggio Tirolese di piazza Grande sarà animato da una serie di eventi nel fine settimana e nei festivi. Il giorno dell’inaugurazione, sabato 18 novembre, ci sarà il taglio del nastro alla presenza delle autorità alle ore 12 e, nel pomeriggio, alle ore 17 il concerto del coro gospel The Pilgrims e alle 18 lo spettacolo dei fuochi d’artificio. Domenica 19 novembre alle 16 è previsto lo spettacolo Disney, con più di 100 personaggi delle fiabe più amate di ogni tempo. Sabato 25 novembre alle 16 l’atteso lancio delle lanterne dei desideri, che saranno distribuite gratuitamente in piazza, e domenica 26 novembre l’arrivo dei personaggi della saga di Star Wars per una parata “spaziale”. Sabato 2 dicembre alle 16.30 si terrà un concerto di musiche e canti tirolesi con i “Königsberger Musikanten”. Nello stesso fine settimana torneranno in piazza anche alcuni banchi della Fiera Antiquaria, che come ogni prima domenica del mese e il sabato precedente occuperà le piazze e strade del centro storico di Arezzo con i suoi oltre trecento banchi di antiquariato, collezionismo e vintage. Domenica 10 e domenica 17 dicembre, alle ore 16, ancora due coinvolgenti lanci di lanterne colorate a led e poi di palloncini di Natale, ai quali sarà possibile appendere un messaggio personale: un desiderio, un augurio, una speranza da far volare alto nel cielo a poche ore, ormai, dalla magica notte di Natale!

 

ORARIO DI APERTURA - Dal 18 novembre al 20 dicembre:

·giovedì ore 14-21

·venerdì e sabato dalle ore 10 alle 21 (fino alle 23 per la baita)

·domenica dalle ore 10 alle 20

Dal 21 dicembre al 1° gennaio:

·tutti i giorni dalle ore 10 alle 20 (venerdì e sabato fino alle ore 21 gli stand e alle 23 la baita)

Festivi:

·8 dicembre: 10-21, fino alle 23 la Baita

·24 dicembre: 10-17

·25 dicembre: 15-21

·31 dicembre: 10-24, fino alle 6 per la baita

·1 gennaio 2018: 10-21

INFORMAZIONI:

www.mercatodinatalearezzo.it  – Fb: mercatinidinatalearezzo - Telefono 0575 350755 – 3316466780

 

08/11/2017